L’Istituto Professionale “F. L. Morvillo Falcone” arricchisce i propri percorsi di studio con elaborati Percorsi per le competenze trasversali e per l'orientamento, che prevedono numerose esperienze attinenti al percorso specifico di studi, e con altrettanto numerosi progetti di ampliamento curricolare.

RILEGGIAMO L'ARTICOLO 3 DELLA COSTITUZIONE
Il concorso, basato sul lavoro di gruppo, prevede che gli studenti elaborino un testo che sensibilizzi l’opinione pubblica, le istituzioni e le forze politiche perché riconoscano nell’analfabetismo funzionale un dramma sociale che mina la crescita civile, culturale ed economica del nostro paese.
EDUCAZIONE ALLA LEGALITÀ
Il progetto prevede la realizzazione di attività di sensibilizzazione mediante la conoscenza del fenomeno corruttivo e mafioso raccontata dai protagonisti. Gli alunni saranno stimolati ad essere responsabili, a comprendere il nesso tra diritti e doveri e tra interessi privati e interessi pubblici, affinché possano contribuire ad una società più giusta. Tale lavoro sarà organizzato partendo dall’esternazione degli stereotipi che i ragazzi hanno interiorizzato riguardo ai concetti di illegalità e corruzione, procedendo con l’affrontare insieme temi di riflessione quali: omertà, paura, pregiudizi, dignità, rispetto, giustizia, ecc. Si proseguirà poi a fornire una serie di conoscenze, attraverso le varie fonti a disposizione relative a: il sistema democratico italiano, fenomeni specifici di illegalità, vecchie e nuove tipologie di reati, la confisca e il riutilizzo sociale dei beni della mafia.
IL RICICLO CALZA BENE
Il Concorso, bandito dalla Assocalzaturifici Italiani, d'intesa con il MIUR, prevede la seguente attività: gli studenti dovranno sviluppare la tematica del riciclo avendo come punto di riferimento la calzatura.
INCLUDIAMO IL BULLO
Progettazione di azioni finalizzate a sensibilizzare i ragazzi ad una riflessione sull’uso corretto della rete. Il Progetto prevede la consegna in tutte le classi prime di una brochure realizzata allo scopo di far conoscere il fenomeno del bullismo e del cyberbullismo; è stato creato un apposito indirizzo mail al quale segnalare eventuali casi nonché scrivere per fissare un appuntamento con i docenti referenti. Si procederà inoltre a somministrare a tutti gli alunni dell'Istituto, in forma libera ed anonima, un questionario on line predisposto allo scopo di monitorare il fenomeno e costruire una banca dati al fine di conoscerne e valutarne l'andamento negli anni.
PROGETTO MOIGE
Contrasto al bullismo e al cyberbullismo promosso dal Moige . Gli alunni verranno formati con la tecnica della peer to peer education. I docenti referenti individueranno i Giovani Ambasciatori contro il bullismo e il cyberbullismo.
IL FUTURO DELL'UNIONE EUROPEA È NELLA SUA STORIA
Elaborazione in forma scritta o multimediale o figurativa di un prodotto relativo ai temi della diffusione dei sentimenti di appartenenza all'Unione Europea.
DALLA GRAMMATICA AL TESTO CON IL PROF. FRANCESCO SABATINI E L'ACCADEMIA DELLA CRUSCA
Lettura e comprensione di varie tipologie testuali.
PROGETTO ACCOGLIENZA A BRACCIA APERTE
Il progetto, rivolto a l'accoglienza degli alunni delle classi prime, si articola nelle prime tre mattinate del nuovo anno scolastico durante le quali è previsto lo svolgimento di varie attività. Aula Magna: saluti della Dirigente. Formazione delle classi. I ragazzi sono accompagnati nelle rispettive aule dai docenti. Circle time: mi presento alla classe. Discussione in classe sulle motivazione della scelta della scuola superiore. Questionario sulla scelta della scuola. Visita della scuola e presa visione dei percorsi da seguire per la sicurezza. Riflessioni sul metodo di studio e somministrazione del questionario: gli stili di apprendimento Presentazione delle finalità e dei contenuti della disciplina presente in orario. Presentazione del libro di testo. Accertamento delle competenze di base della classe.
PROGETTO GIORNALISMO
Il progetto è volto a costituire una redazione d'Istituto, aperta ad alunni di tutte le classi, interessati a misurarsi con il ruolo inedito di giornalista alle prime armi.
ORIENTAMENTO IN INGRESSO
L’orientamento assume un posto di assoluto rilievo nella progettazione educativa dell’Istituto. Infatti le cause principali dell’insuccesso formativo a livello di scuola secondaria vanno ricercate soprattutto nella scarsa consapevolezza che gli studenti hanno delle proprie potenzialità e attitudini, dell’offerta formativa complessiva del sistema d’istruzione, delle prospettive di sviluppo economiche e delle nuove professionalità richieste dal mercato del lavoro. L’Orientamento in ingresso, rivolto agli alunni provenienti dalle Scuole Secondarie di I grado, mira ad informare efficacemente in merito a: percorsi e metodi di studio, modalità di valutazione, ambienti di apprendimento e sbocchi professionali relativi a ciascun indirizzo di studio.
FARE IMPRESA A SCUOLA: START-UP – IMPRESA FORMATIVA SIMULATA
Il progetto di durata annuale, rivolto alle classi terze di tutti gli indirizzi di studio, si articola in tre fasi strutturate per raggiungere in modo graduale obiettivi di crescente complessità e aderenza con il mondo del lavoro. La valenza formativa del progetto si basa principalmente su tecniche di apprendimento interattive, empatiche ed esperienziali, mediante il ricorso alla didattica laboratoriale ed alla simulazione. Tale percorso ai sensi della L. 107/2015 vale quale modalità per realizzare il P.C.T.O.. Il percorso è integrato da un modulo di educazione finanziaria, che prevede una serie di incontri presso la Banca d’Italia e l’Agenzia delle Entrate.
PROGETTO LA RICERCA ATTIVA DEL LAVORO
Il progetto, rivolto a studenti delle classi quarte e quinte, fornisce i suggerimenti necessari per una efficace ricerca occupazionale, a partire dalla stesura del curriculum, dalla lettera di presentazione, per giungere poi al bilancio delle competenze, alla conoscenza delle tipologie contrattuali attualmente in vigore e degli elementi costitutivi di una busta paga.
PROGETTO COMUNICARE: DALLA TEORIA ALLE MODALITÀ PRATICHE DELLA BUONA COMUNICAZIONE
Il progetto, rivolto a gruppi di alunni delle classi terze, quarte e quinte, verte sulla comunicazione e sulle tecniche idonee a mediarla in modo efficace ed efficiente. Durante il percorso vengono visionate delle pellicole cinematografiche inerenti le tematiche trattate.
PROGETTO ESERCITAZIONI CORALI
Il progetto prevede l'ascolto di brani, lo studio e l'esecuzione corale, dividendo le voci in due sezioni. E' rivolto agli alunni delle classi prime e seconde.
LA COMPETENZA LOGICO-MATEMATICA
Il progetto prevede alcune attività volte a colmare la difficoltà riscontrata nelle prove standardizzate di comprensione, elaborazione, decifrazione, problem solving, potenziare le capacità logico-critiche, recuperare carenze nelle abilità di base della matematica.
SPAZIO ASCOLTO
È uno spazio di ascolto-dialogo-confronto per studenti che vivono situazioni personali di momentaneo disagio, stress ed incertezza e coloro che vivendo situazioni di disagio emotivo-affettivo hanno sviluppato comportamenti problematici sul piano dell'apprendimento e comportamentale.

Eventi

Medit Summer Fashion 2020

Eventi

Medit Summer Fashion 2020

Venerdì 25 luglio si è svolto l'evento "Medit Summer Fashion 2020" a Mesagne c/o la Piazza Orsini Del Balzo

Leggi tutto...
Inaugurazione della Panchina Rossa

Eventi

Inaugurazione della Panchina Rossa

Venerdì 6 marzo è stata inaugurata la prima "Panchina Rossa" di Brindisi, sita al bivio tra corso Umberto e corso Roma, dedicata a Melissa Bassi.

Leggi tutto...
Animazione presso l'IC di Latiano

Eventi

Animazione presso l'IC di Latiano

L'IPSSS "Morvillo Falcone" ha concluso l'attività di animazione effettuata presso l'Istituto Comprensivo di Latiano - Scuola dell'Infanzia.

Leggi tutto...

Torna su